Domenica 3 marzo: in arrivo forti PIOGGE su nord-ovest, Toscana e Sardegna

Al momento (ore 10.00 di domenica 3 marzo), la perturbazione collegata ad un profondo vortice ciclonico attuatosi sul golfo del Leone, sta già portando precipitazioni di un certo rilievo tra Piemonte, Valle d’Aosta ed estremo Ponente ligure. Nelle prossime ore verranno interessate anche le restanti aree della Liguria, la Lombardia, l’Emilia, la Toscana e la Sardegna.

Nella mappa fornita qui sopra vi abbiamo riassunto la cronologia dei fenomeni previsti con una apposita animazione. Sotto l’articolo invece sono rappresentati gli accumuli di pioggia totali stimati nelle 24 ore.

Segnaliamo inoltre che, prima di sera, le piogge raggiungeranno anche il basso Veneto, la Romagna interna, l’Umbria, il Lazio e l’estremo ovest della Sicilia. Sono attese nevicate abbondanti (anche fino a 1 metro di neve fresca) sulle Alpi occidentali con particolare riferimento ai settori piemontesi e valdostani. Il limite dei fiocchi potrà spingersi a tratti anche fino a 800-1.000 metri.

Lunedì la perturbazione si sposterà anche al sud. Seguiranno ulteriori approfondimenti.

Luca Angelini