Estremi da record in Cina: 90°C di differenza tra nord e sud!

Impressionante differenza di temperatura registrata ai due capi della Cina nella scorsa giornata di domenica 18 febbraio. La località più fredda è stata Turhong nello Xinjiang (nord-ovest del Paese) dove il termometro ha staccato il ragguardevole valore di -52,3°C, mentre quella più calda si trova a sud-est, Badu, con +38°C. A conti fatti la differenza di temperatura su 3.000 chilometri circa è stata di ben 90,3°C, un record assoluto per il Paese ma anche un record mondiale, finora detenuto dagli Stati Uniti, che si erano però fermati a un delta di 80°C nel lontano 1954.

Report Luca Angelini