Forti temporali: mercoledì allerta arancione su Sicilia e Sardegna

In seno ad una figura ciclonica da giorni attiva a sud-ovest della Sardegna si inseriscono venti molto umidi che tendono a convergere lungo una linea di confluenza posta al traverso tra la Sicilia, la Sardegna e la Corsica. In particolare segnaliamo la possibilità che mercoledì 10 novembre lungo questa linea di confluenza, che nascerà per separare un flusso proveniente da est con un secondo subentrante da sud, possano generarsi strutture temporalesche ben organizzate e con sviluppo quasi stazionario. Ne deriva il rischio di precipitazioni temporalesche persistenti con possibilità anche di nubifragi e di accumuli di pioggia elevati.

Per questi motivi la Protezione Civile ha diramato sulla Sicilia e sulla Sardegna allerta arancione, valida fino alle ore 24.00 di oggi, mercoledì 10 novembre. Presentiamo qui sotto un estratto del Bollettino di Criticità.

MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDRAULICO (allagamenti) / ALLERTA ARANCIONE:
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA ARANCIONE:
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.
MODERATA CRITICITA’ PER RISCHIO IDROGEOLOGICO (frane, smottamenti)/ ALLERTA ARANCIONE:
Sardegna: Campidano, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Iglesiente, Gallura.
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico.

Luca Angelini