Furnace Creek: +54.44°C, nuovamente battuto il record assoluto di CALDO sulla Terra

Il luogo più inospitale, il più caldo in assoluto sulla faccia della Terra si trova in California e il suo nome è già tutto un programma: Furnace Creek. Ebbene oggi è tornato alla ribalta delle cronache perché nelle sue lande desolate è stato nuovamente battuta ufficialmente la temperatura più alta della Terra nel mese di luglio: +54.44°C.  

Il record precedente risaliva solo a un anno fa, il 16 agosto 2020, con una frazione di grado in meno, +54,38°C, valore che a sua volta scavalcava il record precedente che era di “soli” +54.0°C del luglio 2013. Quello di +56,6°C dato per buono sino ad alcuni anni fa e risalente al 1913, è stato invalidato dall’Organizzazione Meteorologica Mondiale per inidoneità della strumentazione.

Come vedete quindi un’escalation di valori e di record di caldo sempre più incalzanti che, pur senza esserne la dimostrazione diretta, sostanzialmente ricalca l’andamento climatico generale.

Luca Angelini