Ghiacci artici: minimo annuale con recupero

I ghiacci artici hanno raggiunto il loro minimo annuale mostrandosi in leggero recupero. Dopo la disfatta dei primi 7 mesi dell’anno, quando l’estensione della banchisa ha rasentato quasi costantemente i minimi storici assoluti, la situazione attuale vede un lieve miglioramento della situazione generale. Attualmente i satelliti hanno rilevato una superficie polare ghiacciata pari a 5,1 milioni di chilometri quadrati contro una media climatologica di 6,4 milioni di chilometri quadrati. Il valore minimo mai registrato in questo stesso periodo risale al 2012 con soli 3,7 kmq all’appello, contro il massimo 8,3 milioni di kmq risalente al settembre del 1996.

Luca Angelini