L’Africa si sveglia: impressionante tempesta di polveri in Grecia e Turchia

Nel nostro ultimo editoriale parlavamo dello Scirocco in arrivo sull’Italia: ebbene questo stesso Scirocco si è letteralmente scatenato nelle scorse ore tra l’entroterra nord-africano e i Paesi del Mediterraneo orientale ricoprendoli di una elevatissima concentrazione di polveri sahariane. La cartina qui sotto indica molto bene il tracciato di quelle polveri, che dall’entroterra libico hanno attraversato il mare e sono approdate tra la Grecia e la Turchia.

Impressionante la visuale di Atene (vedi figura qui sotto) ripresa da una webcam locale, durante l’apice della tempesta, con il cielo dal colore quasi irreale, apocalittico. Comunque, nessuna paura: la tempesta di polveri comunque non interesserà l’Italia.

Luca Angelini