Le piogge di martedì 15 novembre: chi interesseranno

Perturbazione atlantica in vista; il battesimo dell’autunno 2022 inizia da qui. Come abbiamo ampiamente spiegato nel nostro VIDEO meteo, che vi consigliamo di visionare, nel corso della giornata odierna, martedì 15 novembre, il tempo proporrà l’arrivo della pioggia su alcune zone del nostro Paese. I fenomeni interesseranno con il passare delle ore il nord-ovest, parte del centro e della Sardegna ma, come sempre operando gli opportuni distinguo da zona a zona.

La cartina degli accumuli totali stimati nelle 24 ore, notiamo infatti che le pianure piemontesi e gran parte della Valle d’Aosta verranno quasi totalmente saltati o comunque, potranno beneficiare di apporti piovosi (e nevosi in montagna) davvero modesti. Andrà un po’ meglio sul Lombardia ed Emilia occidentale (ma sempre di accumuli modesti si tratterà), mentre il Triveneto e la Romagna rimarranno per il momento sarà ancora in attesa.

Le piogge più decise, e talora intercalate anche da qualche spunto temporalesco, interesseranno invece la Liguria, la Toscana e, a fine giornata, probabilmente anche il Lazio. Sempre per quanto concerne il centro, piogge complessivamente più modeste e discontinue su Umbria, entroterra marchigiano. Da segnalare possibilità di rovesci già nel corso della mattinata sulla Sardegna nord-occidentale, in estensione verso sud con il passare delle ore. Non si esclude la possibilità di eventuali temporali in arrivo dal mare.

Luca Angelini