Le previsioni meteo per giovedì 1 e venerdì 2 febbraio

L’intero comparto centro occidentale dell’Europa rimane interessato da un campo di alta pressione. Lungo il suo bordo orientale la coda di un fronte freddo diretto sui Balcani tende ad addossarsi al versante nord-alpino orientale.

GIOVEDI 1 FEBBRAIO tempo in prevalenza soleggiato, con modesti e limitati addensamenti locali. A tratti transiteranno però sottili velature al nord e al centro, mentre lungo la cresta delle Alpi orientali si addenserà un po’ di nuvolosità e potremo avere anche qualche fiocco portato da nord sopra i 1.500 metri. Si avrà un temporaneo dissolvimento delle nebbie padane, ad eccezione forse del settore più orientale quello veneto. Si avrà un rinforzo del vento sulle Alpi, con qualche folata anche alle basse quote sul nord-ovest sotto forma di Foehn. Lieve Maestrale o Ponente in Sardegna, altrove calma. Temperature in moderato aumento nei valori massimi in pianura Padana, stazionarie altrove.

VENERDI 2 FEBBRAIO il vento da nord approda al centro e al sud, porta qualche modesto addensamento ma senza conseguenze, mentre altrove prevarrà il sole. Ancora un po’ di nuvolaglia lungo i confini altoatesini. In serata o dalla notte torna la nebbia in val Padana.

Luca Angelini