Le previsioni meteo per giovedì 20 e venerdì 21 giugno

SITUAZIONE il promontorio anticiclonico centrato sull’Italia tende ad inclinare l’asse verso levante andando ad interessare l’Italia centro-meridionale. una saccatura atlantica, preceduta da una perturbazione in avvicinamento dalla Francia, si porta invece verso le nostre regioni settentrionali.

GIOVEDI 20 GIUGNO nubi in transito al nord e, a tratti anche al centro e sulla Sardegna, ma con rovesci quasi esclusivamente sulle Alpi occidentali e, nel pomeriggio, anche su quelle centrali. Soleggiato al sud. Ulteriore aumento delle temperature al centro-sud, dove raggiungeremo l’apice del caldo. Un po’ di maestrale in Puglia dove il mare sarà mosso; Scirocco in quota sulle Alpi. Altrove calma e afa.

VENERDI 21 GIUGNO inizialmente ancora passaggi nuvolosi al centro-nord e in Sardegna, poi rasserena a sud del fiume Po, al centro e sull’Isola. Peggiora invece su Alpi e a nord del Po con temporali, anche forti. Caldo intenso su gran parte dell’Italia all’infuori della regione alpina dove avremo un incipiente calo delle temperature.

Luca Angelini