Le previsioni meteo per giovedì 25 e venerdì 26 gennaio

Un campo di alta pressione trasporta verso l’Europa occidentale aria dal medio Atlantico aria mite di origine subtropicale marittima.

GIOVEDI 25 GENNAIO un po’ di nubi basse a carattere sparso su Liguria e coste tirreniche, ma senza fenomeni. Qualche addensamento anche lungo i crinali delle Alpi altoatesine con fiocchi intermittenti portati da nord oltre i 1.400-1.500 metri; per il resto soleggiato. Possibile nebbia a banchi sulla pianura Padano-veneta, più secco al nord-ovest dove agiranno irregolari folate di Foehn. Venti tesi da nord-ovest nelle Alpi e in Sardegna dove il mare sarà molto mosso, più deboli altrove. Le temperature sono previste in aumento, anche sensibile al nord-ovest.

VENERDI 26 GENNAIO transito di velature al centro-nord; ancora qualche nube bassa lungo il Tirreno; per il resto soleggiato. Venti moderati da nord-ovest in quota sulle Alpi e in Sardegna, dove il mare rimarrà mosso. Le temperature saranno ovunque più alte della media stagionale.

Luca Angelini