Le previsioni meteo per giovedì 9 e venerdì 10 maggio

Una circolazione ciclonica interessa le nostre regioni meridionali, ma è in fase di indebolimento. Un promontorio anticiclonico esteso dall’Africa nord-occidentale fin sul mare del Nord tende a influenzare parzialmente l’Italia a partire dai settori occidentali.

GIOVEDI 9 MAGGIO tempo instabile al sud, dove non mancheranno rovesci sparsi e locali temporali. Sul resto del Paese alternanza tra annuvolamenti e schiarite, anche ampie e soleggiate, con minor probabilità di pioggia. Al più qualche rovescio si potrà avere nelle ore pomeridiane a ridosso delle zone alpine e prealpine. La ventilazione sarà settentrionale, con rinforzi al centro e al sud, dove i mari saranno mossi o molto mossi. Temperature in lieve aumento nei valori massimi sulle regioni settentrionali.

VENERDI 10 MAGGIO nubi sparse su Triveneto, sud e Sardegna. Eventuali rovesci saranno del tutto occasionali e potranno interessare al più le aree interne e montuose nelle ore pomeridiane. Su tutte le altre zone prevalenza di tempo soleggiato. Ventilazione a tratti ancora moderata da nord al centro e al sud, dove i mari saranno mossi. Temperature stazionarie.

Luca Angelini