Le previsioni meteo per lunedì 24 e martedì 25 giugno

SITUAZIONE una goccia fredda sorvola le nostre regioni con un minimo in quota che insiste sulla verticale del tirreno settentrionale e quindi con maggiore influenza sul tempo al centro-nord.

LUNEDI 24 GIUGNO condizioni di marcata instabilità su gran parte del centro-nord, con rovesci e temporali alternati a schiarite. Fenomeni più probabili su bassa padana, Liguria centro-orientale, e Triveneto. spruzzate di neve sulle Alpi centro-orientali a partire da 2.600-2.800 metri. Più asciutto e soleggiato al sud e in Sardegna. Temperature fresche, soprattutto al centro-nord e sull’Isola.

MARTEDI 25 GIUGNO ulteriore variabilità al nord, su Toscana, Umbria e Marche, con rovesci sparsi, comunque in parziale indebolimento e intervallati da schiarite. Tempo più aperto sul resto del centro e in Sardegna, passaggio di nubi al sud con qualche goccia in mattinata sul settore peninsulare. Rasserena poi a partire dalla Sicilia. Temperature stazionarie o in lieve ripresa.

Luca Angelini