Le previsioni meteo per martedì 25 ottobre

La coda del fronte freddo che lunedì ha attraversato la catena alpina si sposta verso levante indebolendosi. Nel frattempo l’alta pressione tende nuovamente a espandersi dal centro-sud verso il nord.

MARTEDI 25 OTTOBRE presenza irregolare di annuvolamenti al nord e su parte del centro, segnatamente Toscana, Umbria e Marche, ma con probabilità di qualche pioggia residua essenzialmente sul Friuli Venezia Giulia e sullo Spezzino. Al sud e in Sardegna principalmente soleggiato, a parte qualche addensamento locale possibile sull’Isola. Venti a mari saranno tranquilli, le temperature stazionarie, a parte forse un paio di gradi in meno previsti nei valori massimi su Triveneto, Romagna e Marche.

MERCOLEDI 26 OTTOBRE annuvolamenti bassi e irregolari su val Padana e Liguria, a tratti anche su Lazio e Toscana, ma senza fenomeni. Su tutte le altre zone tempo in prevalenza soleggiato. Venti deboli o assenti, mari quasi calmi. Temperature massime in aumento al nord, soprattutto laddove avremo un ritrovato soleggiamento.

Luca Angelini