Le previsioni meteo per martedì 30 e mercoledì 31 gennaio

Alta pressione sempre posta a dominio dell’Europa e dell’Italia. Il tempo rimane stabile e genera nebbie nei bassi strati in val Padana, mentre aria mite comporta temperature anomale per il periodo in montagna.

MARTEDI 30 GENNAIO dominio della nebbia con freddo umido in pianura Padana; su tutte le altre zone condizioni in prevalenza soleggiate, a parte qualche annuvolamento in mattinata su Puglia e Basilicata (dove si spengono le ultime folate di vento da nord), oltre alla presenza di sottili velature sulle regioni settentrionali, in Sardegna e in Toscana. Mossi l’Adriatico meridionale e lo Ionio.

MERCOLEDI 31 GENNAIO ulteriori velature mercoledì al centro-nord, mentre avremo maggior garanzia di sole al sud e in Sardegna. Ancora nebbie in val Padana con pessima qualità dell’aria.

Luca Angelini