Le previsioni meteo per martedì 9 e mercoledì 10 luglio

SITUAZIONE un campo di alte pressioni tende ad invadere il Mediterraneo puntando l’asse principale verso i Balcani. In questo modo tale figura allontana oltralpe la traiettoria delle perturbazioni atlantiche e diventa determinante per il tempo su tutta l’Italia. Mercoledì aria lievemente più umida e instabile torna ad approssimarsi alle Alpi.

MARTEDI 9 LUGLIO giornata in prevalenza soleggiata. Nel pomeriggio tuttavia si potrà avere qualche isolato temporale di calore sulle zone alpine, specie quelle occidentali, ma anche sull’Appennino settentrionale e sulle cime più alte di quello centrale. Si avrà un po’ di Maestrale sul medio e basso versante adriatico, il che farà sopportare un po’ meglio il caldo lungo le coste, dove il mare sarà anche a tratti mosso.

MERCOLEDI 10 LUGLIO annuvolamenti a tratti in transito a nord del fiume Po, con qualche acquazzone possibile sulle aree alpine (ma anche sull’Appennino ligure e, in forma sporadica, sul tratto lucano). Per il resto gran sole e anche gran caldo, con venti deboli e sensazione di afa in aumento. Punte anche fino a 37-38°C nelle aree interne del centro e del sud.

Luca Angelini