Le previsioni meteo per venerdì 30 dicembre

Le propaggini del flusso perturbato atlantico lambisce le nostre regioni settentrionali sulle quali affluisce aria leggermente umida. Condizioni anticicloniche altrove.

VENERDI 30 DICEMBRE nuvolaglia su nord, centro, Sardegna e a tratti anche sul sud della Puglia, con piogge deboli o pioviggini al mattino tra Liguria, pianura lombardo-veneta, Emilia-Romagna e alta Toscana. A metà giornata cessazione dei fenomeni ad eccezione del Levante ligure. In serata riprsa di deboli piogge tra Liguria, alta Toscana e bassa Padana. Qualche spruzzata di neve lungo la cresta delle Alpi a partire da 1.300-1.500 metri, soprattutto sull’alta Valle d’Aosta. Su tutte le altre zone poco nuvoloso e asciutto. Venti sempre meridionali, in rotazione ad ovest sulla Sardegna. Mari a tratti mossi. Lieve calo delle temperature in Sardegna.

SABATO 31 DICEMBRE incerto al centro-nord ma con schiarite nel corso della giornata. Qualche goccia sul Levante ligure. Asciutto e abbastanza soleggiato al sud e in Sardegna. Temperature stazionarie.

Luca Angelini