Martedì 19 ultimo giorno di rovesci al centro-sud

La circolazione di bassa pressione che pone uno dei suoi minimi in prossimità delle nostre regioni meridionali, tende lentamente ad attenuarsi, rimane tuttavia attivo un flusso di aria relativamente fresca e instabile.

MARTEDI 19 APRILE condizioni di tempo instabile con alta probabilità di acquazzoni su vaste aree del centro e del sud peninsulare, con qualche nevicata ancora possibile al di sopra dei 1.500-1.700 metri. Più variabile con schiarite sulle Isole, ma con annuvolamenti nel pomeriggio in intensificazione sulla Sardegna. Altrove abbastanza soleggiato con moderata attività cumuliforme pomeridiana nelle zone di montagna ma con rovesci solo occasionali. I venti saranno nel complesso deboli, i mari poco mossi e le temperature in lieve rialzo.

MERCOLEDI 20 APRILE annuvolamenti sparsi su nord-est e centro-sud peninsulare, ma con schiarite sempre più ampie e frequenti. Nel pomeriggio tuttavia potremo ancora assistere a qualche breve rovescio nelle zone interne ed appenniniche. Tempo più soleggiato altrove, con solo un po’ di annuvolamenti cumuliformi pomeridiani in montagna. Venti e mari saranno tranquilli, le temperature senza variazioni di rilievo.

Luca Angelini