Martedì 23 ultimo giorno freddo e instabile al sud, più sole altrove

Un impulso freddo diretto sulla Grecia rinnoverà condizioni di tempo instabile con caratteristiche invernali sul nostro meridione. Alta pressione in rinforzo sul resto del Paese.

MARTEDI 23 MARZO condizioni di moderata instabilità atmosferica su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, entroterra campano, nord Calabria e Sicilia tirrenica con nubi irregolari e occasionali rovesci nevosi al di sopra dei 400-600 metri. Sul resto del Paese prevalenza di sole. Ventilazione sostenuta di Grecale al centro e al sud dove i mari rimarranno molto mossi e le temperature inferiori alla media del periodo. Lieve rialzo dei valori massimi invece al nord.

MERCOLEDI 24 MARZO abbastanza soleggiato e asciutto su tutto il Paese, con pochi banchi nuvolosi in transito comunque senza precipitazioni degne di nota. Vento in indebolimento e temperature in lieeve rialzo.

Luca Angelini