Mercoledì 27 alternanza tra nubi e schiarite

Il comparto euro-mediterraneo rimane interessato da un campo di alta pressione. Nei bassi strati nera strati di nubi basse nelle valli e sulle pianure strati di nubi basse nelle valli e sulle pianure, specie al nord.

MERCOLEDI 27 DICEMBRE l’intera giornata vedrà alternarsi annuvolamenti e schiarite: i primi saranno più estesi e frequenti sulle pianure del nord, Liguria, Toscana, Umbria e sul sud della Puglia. Non ci saranno comunque precipitazioni da segnalar, se non qualche sporadica e temporanea pioviggine tra Spezzino e Versilia. Su tutti gli altri settori invece prevarranno le schiarite. Ben soleggiato sulle cime alpine. Ventilazione debole, mari poco mossi. Temperature pressoché stazionarie, su valori superiori alla media del periodo.

GIOVEDO 28 DICEMBRE condizioni praticamente invariate. Segnaliamo solo un possibile aumento della nuvolosità su tutto il nord nel corso del pomeriggio ma senza conseguenze. Lieve rinforzo del vento da sud sulle cime alpine, altrove venti deboli o calma. Mari poco mossi. Temperature stazionarie su valori superiori alla media.

Luca Angelini