NEVE: domenica Basilicata, Cilento e nord Calabria le zone più colpite

Un inizio di primavera decisamente singolare quello che stanno trascorrendo le nostre regioni meridionali. Dopo aver trascorso un inverno piuttosto incolore, ora la neve ha fatto la sua comparsa superando in qualche caso anche le aspettative.

Anche domani, domenica 21 marzo, la neve imbiancherà alcune zone del nostro meridione, ma si concentrerà soprattutto sulla Basilicata, in Cilento (Campania) e sul nord della Calabria (soprattutto il Cosentino). Su queste zone attesi mediamente fino a 10-15 centimetri di neve fresca in 24 ore. Il limite delle precipitazioni nevose si attesterà mediamente intorno a 500 metri, ma potrà comunque oscillare, a seconda dell’intensità delle precipitazioni e dei momenti della giornata, tra 400 e 800 metri.

Possibili episodi locali di neve tonda a quote più basse in caso di temporali. Segui le nostre previsioni che saranno online su questo sito domenica mattina intorno alle 06.30.

Luca Angelini