Previsioni meteo weekend del 22-23 giugno

SITUAZIONE il promontorio anticiclonico che risale dal nord Africa tende a inclinare il suo asse verso levante andando ad interessare ancora il sud nella giornata di sabato. Dalla Francia due assi di saccatura colmi di aria fresca atlantica interessando in sequenza il nord Italia separati da un intervallo sabato mattina. Entro domenica l’aria fresca atlantica avrà guadagnato anche il centro e il sud.

SABATO 22 GIUGNO al mattino prevalenza di sole e clima fresco al nord, più ventilato e meno caldo anche al centro e in Sardegna. Tra pomeriggio e sera nuovo peggioramento sulle regioni settentrionali con una scia di temporali, anche forti, soprattutto su Alpi, Lombardia, Triveneto e fascia confinante dell’Emilia-Romagna, con rischio di fenomeni abbondanti e localmente anche grandinigeni.

DOMENICA 23 GIUGNO ancora instabile con rovesci sparsi e intermittenti al nord, in estensione al centro e, in forma più occasionale, anche sulla Sardegna. Nubi in transito nel corso della giornata anche al sud ma senza conseguenze se non un rinforzo del vento e un incipiente calo delle temperature.

Luca Angelini