Prossime 24 ore: le piogge più abbondanti su nord-est, Tirreniche e Sardegna

Un flash di conferma riguardo l’ondata di maltempo che investirà l’Italia nella giornata di domani, martedì 22 novembre. L’andamento delle correnti e il relativo impatto con le nostre catene montuose porterà a settori dove le piogge risulteranno più abbondanti: tra queste segnaliamo il nord-est (Triveneto ed Emilia-Romagna), le regioni tirreniche (Lazio, Campania e relativi contrafforti appenninici di confine con Abruzzo e Molise) e le aree interne e occidentali della Sardegna.

Accumuli complessivamente più modesti invece, a causa dell’azione di riparo offerta dalle Alpi occidentali, su ovest Piemonte e bassa Valle d’Aosta. Lo stesso accadrà in Puglia e sui versanti ionici della Sicilia per l’azione di copertura offerta rispettivamente dall’Appennino meridionale e dai contrafforti etnei. In mappa sono indicati gli accumuli stimati dal modello di nostro riferimento in millimetri nell’arco delle 24 ore.

Luca Angelini

  1. Canale Meteo Youtube
  2. Canale Montagna Youtube