Sabato 15 soleggiato; mite per la stagione in montagna

Un campo di alta pressione interessa tutta l’Europa centrale risultando determinante anche per il tempo sull’Italia.

SABATO 15 GENNAIO soleggiato. Qualche modesto addensamento potrà aversi intorno allo Stretto di Messina e sul Cagliaritano ma senza conseguenze. I venti saranno deboli, a parte residui rinforzi di Tramontana sulla Puglia, la Basilicata e la Calabria dove i mari saranno mossi, soprattutto al largo. Le temperature sono previste in aumento, con valori miti per la stagione in montagna, specie nelle Alpi. Un po’ più freddo in pianura e nelle valli più strette, in particolar modo al mattino per inversione termica. Tuttavia l’aria asciutta continentale limiterà la formazione di eventuali strati nebbiosi.

DOMENICA 16 GENNAIO strati nuvolosi bassi su Liguria, Toscana, versanti tirrenici della Calabria, della Sicilia e sulla Sardegna occidentale. Soleggiato altrove. Temperature stazionarie o in lieve flessione nei valori massimi al nord.

Luca Angelini