Venerdì 1° ottobre lieve instabilità su Isole ed estremo sud

L’Italia è interessata da un campo di alta pressione. Infiltrazioni fresche tuttavia sorvolano i nostri mari meridionali generando un po’ di instabilità atmosferica.

VENERDI 1° OTTOBRE nubi irregolari e qualche isolato acquazzone atteso sulle Isole e all’estremo sud, soprattutto in Sicilia; un po’ di nubi basse (specie al mattino) ristagneranno lungo la cintura pedemontana piemontese e lombarda. Per il resto prevalenza di sole, con velature in arrivo dal tardo pomeriggio sulle nord-occidentali. Venti deboli, mari poco mossi e temperature pressoché stazionarie su valori prossimi o leggermente superiori alle mede del periodo.

SABATO 2 OTTOBRE i resti di quella che doveva essere una perturbazione in transito porteranno un po’ di nuvolaglia alternandola a schiarite. Qualche pioggia sarà possibile in Sicilia e, in forma del tutto isolata e occasionale, anche nelle zone interne e montuose delle rimanenti regioni. Temperature stazionarie.

Luca Angelini