Venerdì 2 grigio e uggioso su molte regioni

Una figura di bassa pressione interessa l’Europa centro-occidentale e i mari prospicienti, abbracciando anche l’Italia.

VENERDI 2 DICEMBRE al mattino nubi compatte sul Triveneto, est Lombardia, Campania e Sardegna, con qualche pioggia possibile. Sulle altre zone parzialmente nuvoloso e asciutto. Nel pomeriggio estensione delle precipitazioni, comunque sempre complessivamente deboli, all’intero arco alpino, con quota neve mediamente attestata tra 700 e 1.000 metri. Piogge in arrivo dalla Sardegna anche verso il centro, con spruzzate di neve nelle zone interne tra 900 e 1.200 metri. Sulle altre zone nuvoloso ma asciutto. Qualche schiarita non si esclude sulla Liguria, la Versilia e l’alta Valle d’Aosta. Ventilazione ovunque orientata a Scirocco, a tratti moderata, con mari mossi, localmente anche molto mossi il Tirreno e i mari circostanti la Sardegna. Le temperature subiranno un lieve calo nei valori massimi al nord, in lieve rialzo sulle Isole.

SABATO 3 DICEMBRE giornata grigia e piovosa su molte regioni, con nevicate sulle Alpi fino a 700 metri. Temperature in aumento al centro e al sud.

Luca Angelini

  1. Canale Meteo Youtube
  2. Canale Montagna Youtube