23 October 2020

Venerdì 2 tuoni e fulmini in Liguria, piogge forti anche sul resto del nord, locali acquazzoni in Salento

Una intensa perturbazione interessa le nostre regioni settentrionali, mentre un corpo nuvoloso africano sfila sullo Ionio.

VENERDI 2 OTTOBRE maltempo su gran parte del nord, con piogge e temporali ad eccezione della Romagna, dove si avrà tempo più asciutto. Nevicate sulle cime alpine a partire da 2.800 metri. Nuvolosità estesa ma innocua al centro e in Sardegna, abbastanza soleggiato al sud, ad eccezione dei versanti ionici di Sicilia Puglia e Calabria, lambiti da un corpo nuvoloso in risalita dal nord Africa. Non si esclude qualche temporale in Salento, episodi forti in mare aperto. Venti forti meridionali, mari molto mossi o agitati. Temperature massime in calo al nord, ad eccezione della Romagna, in aumento sul medio Adriatico e al sud, stazionarie altrove.

PROTEZIONE CIVILE: ha diramato l’allerta rossa per alcune zone del Veneto, arancione in Liguria, Piemonte, Lombardia ed Emilia occidentale. Qui il dettaglio delle zone.

SABATO 3 OTTOBRE instabile con ulteriori piogge al nord, in estensione alle regioni centrali tirreniche, Umbria e Marche. Caldo al sud. Lo Scirocco potrebbe portare valori sopra i 35 gradi nel Palermitano.

Luca Angelini

Powered by Siteground