Venerdì 21 ottobre nubi e qualche pioggia al nord-ovest

La pressione sull’Italia è in calo per l’approssimarsi di una perturbazione in arrivo dalla Francia e che risulterà più attiva sulle aree alpine.

VENERDI 21 OTTOBRE cieli grigi su gran parte del nord, con piogge sparse e intermittenti su Alpi occidentali, Valle d’Aosta, alto Piemonte e alta Lombardia. Limite delle nevicate sulle Alpi compreso tra 2.800 e 3.000 metri. Fenomeni scarsi o assenti sulle altre zone del nord. Possibile qualche schiarita su basso Veneto ed Emilia-Romagna. Al centro poco o parzialmente nuvoloso senza fenomeni. Al sud e in Sardegna abbastanza soleggiato o velato. Venti deboli sciroccali, con locali e temporanei rinforzi. Mari da poco mossi a mossi. Lieve calo delle temperature massime al nord, stazionarie altrove su valori sopra la media del periodo.

SABATO 22 OTTOBRE instabile al nord con rovesci su centro-est Alpi, Liguria, alta Toscana e aree limitrofe. Venti meridionali e clima non freddo.

Luca Angelini