Venerdì 23 lieve variabilità sulle Isole: nubi in aumento al nord-ovest dal pomeriggio, sole altrove

L’Italia risente del transito di un asse anticiclonico, in fase di rapido spostamento verso levante. Residue infiltrazioni instabili sorvoleranno Sicilia e Sardegna. A fine giornata correnti umide meridionali inizieranno a lambire l’Italia a partire dalle regioni nord-occidentali.

VENERDI 23 SETTEMBRE al mattino tempo in prevalenza soleggiato, a parte lieve instabilità residua sulla Sicilia, sulla Sardegna e sul Reggino. Nel pomeriggio assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità alta e stratificata sulle regioni nord-occidentali, ma senza fenomeni. I venti tenderanno a ruotare intorno sui sui bacini di ponente. Mari nel complesso poco mossi. Temperature in lieve aumento, ma sempre su valori complessivamente inferiori alla media del periodo.

SABATO 24 SETTEMBRE peggioramento al nord e al centro, con nubi, rovesci e temporali. Venti in rinforzo.

Luca Angelini