Venerdì 6: giornata tranquilla e più mite del normale

L’Europa e il Mediterraneo rimangono sotto l’influenza di correnti miti di origine subtropicale a curvatura anticiclonica. Nei bassi strati tende a ristagnare un po’ di aria umida.

VENERDI 6 GENNAIO soleggiato sulle aree di montagna, su gran parte della Basilicata, della Calabria e della Sicilia, un po’ più nuvoloso sugli altri settori. Possibili formazioni nebbiose nelle valli e sulle zone pianeggianti. Non sono previste precipitazioni. Le temperature si manterranno su valori nettamente superiori alla media del periodo. Segnaliamo un po’ di vento da nord sulla Puglia, dove il mare sarà leggermente mosso.

SABATO 7 GENNAIO cieli piuttosto grigi su val Padana, fascia prealpina, Liguria e alta Toscana per nubi basse. Sulle Alpi e sul resto del centro parzialmente nuvoloso ma con qualche schiarita possibile nel corso della giornata, più soleggiato al sud e in Sardegna.

Luca Angelini