Venerdì 23 un po’ incerto ma in miglioramento al sud e in Sardegna

Pur in un ambiente anticiclonico, aria lievemente umida affluisce sull’Italia generando un po’ di nuvolosità sparsa, soprattutto al nord e lungo il versante tirrenico. A seguire ulteriore rialzo della pressione con prevalenza di rasserenamenti.

VENERDI 23 DICEMBRE al mattino nuvolosità sparsa ma con bassa probabilità di fenomeni e con possibilità invece di qualche schiarita su Prealpi, basso versante adriatico e sulle Isole. Nel pomeriggio nubi in ulteriore aumento su tutto il nord, Toscana, Umbria e Marche, con qualche fiocco lungo la cresta alpina e isolati, sporadici piovaschi tra Umbria e Toscana. Tende a rasserenare invece su Abruzzo, Molise, al sud e in Sardegna. Ventilazione moderata occidentale in quota sulle Alpi e in Sardegna con i bacini di ponente che saranno mossi. Temperature stazionarie o in lieve ulteriore rialzo al sud.

SABATO 24 DICEMBRE tempo ancora un po’ incerto ma senza piogge, in un contesto ventilato ma mite per la stagione.

NATALE maggior soleggiamento ad eccezione dell’area padana, dove insisterà un po’ di nuvolosità bassa. Sempre mite per la stagione. Seguirà un nuovo VIDEO di aggiornamento sul nostro Canale Youtube.

Luca Angelini