Venerdì ancora qualche fiocco sulla val Padana occidentale

Chi ha seguito su questo sito l’evoluzione meteo degli ultimi giorni, ricorderà certamente la perturbazione atlantica attesa sull’Italia per la giornata di venerdì 10 dicembre. Ebbene, pur risultando più attiva sulle regioni centro-meridionali, questo nuovo corpo nuvoloso riuscirà a lambire con la sua ritornante anche il nord Italia. Trovando nei bassi strati aria fredda ben sedimentata, non si esclude pertanto che nelle ore centrali della giornata possano aversi deboli nevicate o nevischio sino a quote di pianura su Piemonte, Lombardia ed Emilia occidentale. Si tratterà comunque di fenomeni deboli, sparsi e intermittenti, principalmente senza accumuli. Maggiormente favoriti, oltre alle zone alpine naturalmente, Astigiano, Alessandrino, Pavese e Piacentino. Qualche fiocco misto a pioggia possibile anche su Novarese, Milanese e Lodigiano.

Luca Angelini