Aria fredda in arrivo; guardate quanto e dove scenderanno le temperature

Calo delle temperature confermato, così come si conferma un episodio tipicamente invernale senza eccessi. La diminuzione delle temperature si attuerà a partire da oggi, lunedì 8 gennaio, e si completerà entro la fine di domani, martedì 9 gennaio. Le zone dove si sentirà maggiormente questo sbalzo di temperatura saranno quelle settentrionali e quelle adriatiche, maggiormente esposte alle correnti fredde da est di Bora e Grecale provenienti dall’Europa orientale.

Lo sbalzo rispetto alle precedenti 24 ore sarà dell’ordine di 4-6°C, sufficiente a far calare i valori al di sotto della media, anche se non di molto. Alcuni gradi in meno sono attesi anche sul sud peninsulare e sulla Sardegna per via di correnti di Maestrale, un po’ meno fredde, ma qui si perderanno non più di 2-3°C. Sembra ai margini dell’avvezione fredda, almeno per il momento, la Sicilia.

Luca Angelini