12 May 2021

.

TEMPERATURE: non si tornerà in media almeno fino al 20 aprile

Ce ne siamo accorti tutti che l’aria è decisamente più fresca del normale. Soprattutto durante la notte i termometri scendono su valori più bassi di quelli che normalmente si registrano, neanche a metà aprile, ma addirittura alla metà marzo, e nelle zone interne non mancano anche alcune brinate.

Ebbene, secondo le elaborazioni numeriche esaminate in chiave probabilistica, non ci saranno cambiamenti significativi ancora per diversi giorni. L’aria si manterrà freddina almeno sino al 20-22 aprile. Farà eccezione una breve parentesi con valori che risaliranno parzialmente a rasentare le medie intorno a domenica 18 aprile sul nostro meridione, interessato da una perturbazione nord-africana.

C’è infine da segnalare che queste temperature, unitamente alla moderata instabilità atmosferica che vi si accompagna, potranno favorire qualche nevicata in montagna a quote molto basse per la stagione, anche fino a 500-700 metri.

Luca Angelini