Quando si abbasseranno le temperature, quando farà meno caldo?

Prima il caldo estremo, con le temperature che – in uno dei periodi dell’anno climatologicamente tra i più caldi di suo – si sono potate anche oltre dieci gradi al di sopra, poi il caldo umido, con scarti minori rispetto alle medie, ma con un indice di disagio analogo per via del tasso di umidità.

Dieci giorni fa l’avremmo chiamata ondata di caldo, mentre oggi queste temperature le consideriamo quasi “fresche”. Come spiega il prof. Claudio Cassardo, è proprio quanto emerge dall’esperimento delle tre bacinelle di acqua fredda, tiepida e calda (vedi figura) che dimostra la soggettività nella percezione del clima.

In ogni caso, quando usciremo da questa palude calda e umida?

Fatta eccezione per la Sicilia, che attualmente fa registrare valori in media (poi saliranno al di sopra da metà settimana), e per la regione alpina, che verrà interessata da un incremento dell’attività temporalesca pomeridiana e serale, tutti gli altri se la dovranno vedere ancora per una settimana con un andamento termico ancora attestato al di sopra della media, anche se con valori non superiori a 2-3°C.

Insomma farà ancora caldo, ma sarà un caldo un po’ più ragionevole, anche se di certo non farà bene al nostro fisico, già da diversi giorni sottoposto a stress da calura.

Luca Angelini

Powered by Siteground