Temporali nevosi? Sabato saranno possibili su Marche, Abruzzo e Molise

In apertura segnaliamo subito che la maggior probabilità di temporali nella giornata di sabato 21 gennaio si avrà tra la Campania, la Calabria tirrenica, le aree interne della Basilicata e il nord della Puglia. Per la Campania è stata emessa anche l’allerta arancione per rischio idrogeologico da parte del Dipartimento della Protezione Civile. I rovesci più “interessanti” però si potrebbero verificare sull’altro versante, quello adriatico. Il vortice ciclonico responsabile della tempesta in atto sui mari del sud Italia infatti si sposterà dal Tirreno meridionale verso l’Adriatico meridionale.

Dopo aver, per così dire, rimbalzato, sulle coste croate, tornerà indietro puntando Marche e Abruzzo. Su queste regioni, e anche sul Molise, saranno pertanto possibili isolate manifestazioni temporalesche a sfondo nevoso che potrebbero scaricare temporanei episodi di neve tonda fino al livello del mare, anche se il limite medio della neve sarà attestato intorno a 300-500 metri. I fenomeni andranno attenuandosi nella seconda parte della giornata, insistendo fino a sera probabilmente solo sulle Marche.

Ulteriori informazioni nel VIDEO qui sotto.

Luca Angelini