Le previsioni meteo per il weekend del 9 e 10 dicembre

Una debole perturbazione si allontana dall’Italia seguita da aria temporaneamente più asciutta. Le nostre regioni meridionali verranno però ancora lambite da un vortice ciclonico in rapido allontanamento verso il Mediterraneo orientale. In serata una nuova perturbazione si approssimerà al versante nord-alpino.

SABATO 9 DICEMBRE alternanza di annuvolamenti e schiarite, con precipitazioni quasi del tutto assenti. Strati bassi più compatti anche nebbiosi, in val Padana. Dal pomeriggio addensamento della nuvolosità lungo la cresta di confine delle Alpi con nevicate fin verso i 1.000 metri. Un po’ ventoso al sud e in Sardegna, dal pomeriggio anche in Liguria e in quota sulle cime alpine. Mari mossi, anche molto mossi a tratti i bacini di ponente. Temperature senza variazioni di rilievo.

DOMENICA 10 DICEMBRE al primo mattino tempo un po’ incerto al centro e al sud, ma con tendenza a schiarite. Il resto della giornata trascorrerà ovunque con ampi spazi soleggiati alternati ad annuvolamenti temporanei. Ancora nubi basse o strati nebbiosi al mattino in val Padana, in dissolvimento con il passare delle ore. Clima a tratti ventoso, con mari mossi. Temperature in lieve aumento.

Luca Angelini