Verso metà dicembre tra variabilità atlantica e un po’ di anticiclone

Nei prossimi giorni le correnti temperate e umide dell’oceano si porteranno verso l’Europa, tuttavia il bacino del Mediterraneo e l’Italia verranno in parte protette da un blando campo di alta pressione. Le conseguenze, i dettagli e le previsioni nel nuovo VIDEO (qui sotto).

Luca Angelini