Mercoledì 6 nubi su Isole e Calabria, più sole altrove

Correnti nord-occidentali convogliano verso il Mediterraneo aria moderatamente fredda, ma temporaneamente più asciutta. Un corpo nuvoloso collegato ad un vortice ciclonico in transito sul nord Africa si estenderà tra le Isole e il sud peninsulare.

MERCOLEDI 6 DICEMBRE nuvolosità stratiforme, a tratti estesa, in transito sulle Isole in direzione della Calabria, con parziale coinvolgimento anche dei restanti settori del sud, ma senza fenomeni particolari, al più qualche debole pioggia isolata Altrove alternanza tra annuvolamenti e schiarite, queste ultime più ampie e durature su nord-ovest e alta Toscana. Maestrale moderato al centro e al sud, mossi o molto mossi i bacino circostanti la Sardegna, il Tirreno meridionale e, al largo, anche l’Adriatico centrale e meridionale. Temperature minime in diminuzione al nord, dove potremo avere estese brinate e qualche banco di nebbia al primo mattino. Altrove valori quasi stazionari.

GIOVEDI 7 DICEMBRE giornata nel complesso abbastanza soleggiata. Ci saranno comunque alcuni annuvolamenti lungo il versante adriatico e sulla Calabria tirrenica, oltre a locali nubi basse sulla pianura veneta. Tra pomeriggio e sera tendenza a lento aumento della nuvolosità al nord-ovest. Ventoso al sud. Lieve rialzo delle temperature massime.

Luca Angelini