Previsioni meteo per lunedì 24 e tendenza per martedì 25 maggio

Una intensa perturbazione raggiungerà l’Italia risultando più attiva sulle nostre regioni settentrionali.

LUNEDI 24 MAGGIO fin dal mattino nuvolosità estesa su tutto il nord con precipitazioni, dapprima deboli e a carattere sparso possibili anche su Toscana, Umbria e Marche, poi diffuse e moderate. Tra metà giornata e il primo pomeriggio possibilità anche di rovesci e isolati temporali, più probabili su Levante ligure e Friuli Venezia Giulia. Nevicate sulle Alpi a partire da quota 2 mila. Annuvolamenti in transito temporaneo anche al centro e in Sardegna ma senza fenomeni degni di nota, soleggiato al sud. In serata tendenza a variabilità sulle regioni nord-occidentali, ancora maltempo sul resto del nord. Ventilazione moderata a rotazione ciclonica, dapprima meridionale, poi in rotazione a nord sulle regioni nord-occidentali e la Sardegna. Mari mossi o molto mossi. Temperature in diminuzione al nord e in Sardegna, ancora caldo al sud.

MARTEDI 25 MAGGIO un po’ di instabilità residua sul Triveneto, altrove prevalenza di sole a pèarte locali e modesti disturbi. Clima ventilato e temperature in diminuzione al centro-sud.

Luca Angelini