Lunedì 8 moderata instabilità e lieve calo delle temperature

La pressione sull’Italia è in diminuzione per l’approssimarsi congiunto di un cavo d’onda di origine atlantica e di una perturbazione africana.

LUNEDI 8 MAGGIO la giornata trascorrerà con un tempo variamente nuvoloso e possibilità anche di alcuni rovesci. Al mattino tuttavia potremo avere alcune schiarite con tempo asciutto su Valle d’Aosta, basso Piemonte, Liguria, bassa Lombardia, Emilia-Romagna, basso Veneto, Toscana, Umbria, Marche e Salento. Nel pomeriggio cieli ovunque molto nuvolosi con possibilità di rovesci sparsi, intermittenti e distribuiti in forma irregolare e intervallati da pause asciutte. Nevicate sulle cime alpine e appenniniche a partire da 2.300-2.500 metri. Ventilazione debole con temporanei rinforzi, principalmente disposta intorno sud-est. Mari nel complesso poco mossi. Lieve, generale calo delle temperature massime.

MARTEDI 9 MAGGIO nuvolosità sparsa ma con schiarite a tratti, più ampie al centro e al sud. Dalla sera deciso peggioramento al nord, con piogge a partire dalle nord-occidentali.

Luca Angelini