Meteo weekend del 6-7 luglio

SITUAZIONE: un campo di alte pressioni, accompagnato dal trasporto di aria calda, interessa il Mediterraneo centrale e l’Italia. Tuttavia, questa figura tende a flettere lungo il suo bordo nord-occidentale per l’approssimarsi di una perturbazione dalla Francia, che lambirà le nostre regioni settentrionali.

SABATO 6 LUGLIO tempo chiuso fin dal mattino su Piemonte, Valle d’Aosta, entroterra ligure di Ponente e ovest Lombardia, specie le aree alpine, con qualche rovescio già possibile, in particolare sulle zone di montagna. Sul resto del Paese abbastanza soleggiato, con solo un po’ di velature in Sardegna e nubi basse in intensificazione sul Triveneto. Nel pomeriggio temporali sparsi su Alpi, Prealpi, fascia pedemontana, Piemonte ed ovest Lombardia. Situazione invariata altrove. Scirocco in rinforzo e moto ondoso in aumento. Anche le temperature saranno in aumento, specie a sud del fiume Po.

DOMENICA 7 LUGLIO altri temporali sparsi su Alpi e nord-ovest. Sul resto dell’Italia principalmente asciutto, ma con tendenza a passaggi nuvolosi sulle Isole la mattina e sul centro-sud peninsulare nel pomeriggio. Eventuali precipitazioni però saranno del tutto sporadiche e si manifesteranno a carattere locale. Ancora un po’ di Scirocco con mari a tratti mossi, specie i bacini di ponente. Temperature stazionarie, su valori al di sopra delle medie, meno al nord-ovest.

Luca Angelini